Sensi Seeds

Sensi Seeds

Non c'è altra banca dei semi in tutto il mondo che abbia vinto più premi di Sensi Seeds. Dalla Highlife Cup alla Cannabis Cup, Sensi ha raggiunto senza pari uno status leggendario nel mondo delle banche del seme.

Nei primi anni 70, il fondatore della Sensi, Ben, ha aperto un negozio di abbigliamento nella città olandese di Rotterdam, dove ha venduto vestiti fatti a mano. Un paio di anni prima, all'età di diciassette anni, ha fumato il suo primo joint. Ma non è stato fin quando non ha cominciato a viaggiare regolarmente in Turchia, Afghanistan e Pakistan per l'acquisto dei tessuti che si rese conto della versatilità di questa pianta. Ha imparato, tra le tante cose, che le fibre di canapa erano idonee per la produzione di tessuto ricevendo cannabis e semi di cannabis da agricoltori locali. Ben scoprì che la pianta di cannabis aveva così tanto da offrire a dispetto dei divieti e delle diffamazioni presenti in tutti gli angoli del mondo.

Raccogliere semi di cannabis dell'Europa centrale, del sud-est asiatico e del subcontinente asiatico è diventata una delle sue passioni. Tornato a casa in Olanda, ha iniziato a coltivare questi semi al fine di conoscere meglio il processo di coltivazione di questa pianta molto speciale.

All'inizio del 1980, produsse i primi esempi di ibridi stabilizzati ed innovativi, come l’Haze e lo Skunk, arrivati ​​in Europa dagli Stati Uniti. Ben è stato uno degli unici tre coltivatori olandesi a cui fu concesso l'accesso a questi ibridi, che sono considerati un modello importante per lo sviluppo degli ibridi europei.

Alla fine degli anni settanta, Ben scoprì che i semi di cannabis non ricadevano nei divieti della cannabis; era solo la pianta ad essere proibita e non i suoi semi. Dato che non era illegale vendere semi, Ben realizzò che il processo di produzione non era illegale. Avviò dunque la sua azienda di semi dopo che un avvocato gli confermò questa sua intuizione e nel 1985 la Sensi Seed Club, nota anche come Sensi Connoisseurs’ Club, prese forma. Ben assunse una società denominata Seed Bank nel 1991 fondendo le librerie geniche per creare la Sensi Seed Bank come la conosciamo oggi.

La ricerca di varietà genetiche di cannabis di Sensi Seeds non si è mai fermata negli ultimi 30 anni. La sua dedizione verso la conservazione delle varietà genetiche non è mai diminuita. Fino ad oggi, Sensi è rimasta fedele alle sue radici ed è adesso più che mai, consapevole del fatto che il futuro della ricerca delle varietà genetiche di cannabis è da ricercare nel passato, nelle varietà genetiche da cui tutto ha avuto inizio.

Le varietà genetiche di Sensi offrono non solo l'alta resa e l’ampia gamma di effetti che la gente desidera, ma rappresentano una parte della storia Cannabis.

Con una serie di ceppi vincitori di premi, non sarebbe saggio trascurare Sensi Seeds, disponibile all'acquisto presso Seedsman.

Imposta ordine ascendente

1-12 of 54

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  • Super Skunk AUTO - Semi femminizzati

    18,49 £
  • Mother's Finest - Semi regolari

    73,96 £
    10 Semi
  • Jamaican Pearl - Semi regolari

    51,27 £
    10 Semi
  • Silver Haze #9 - Semi femminizzati

    29,42 £
  • Skunk Kush - Semi regolari

    75,65 £
    10 Semi
  • G13 x Hash Plant Mr Nice - Semi regolari

    131,96 £
    10 Semi
  • Skunk Kush - Semi femminizzati

    27,74 £
  • First Lady - Semi regolari

    46,23 £
    10 Semi
  • Early Skunk - Semi regolari

    30,26 £
    10 Semi
  • Big Bud - Semi femminizzati

    29,42 £
  • Eagle Bill Regular Seeds

    43,71 £
    10 Semi
  • Shiva Skunk - Semi regolari

    61,36 £
    10 Semi

Imposta ordine ascendente

1-12 of 54

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Seedsmans Gifts Logo

I would like to visit Seedsman Gifts and understand that it is run as a separate website to Seedsman's seed site, with separate payment system and customer service.